Giornalista professionista

Giornalista professionista
VANESSA QUINTO, GIORNALISTA PROFESSIONISTA. Web editor del sito del Tg1.

mercoledì 27 agosto 2014

"Stella marina" per un giorno... Premio "DonnAmbiente"

E' davvero bello quando qualcuno riconosce il tuo lavoro. Quando qualcuno, osservando ciò che fai, decide di motivare così un riconoscimento alla tua professionalità: “Il Premio - dice Leonardo D’Imporzano, presidente di 5 Terre Academy ed ideatore del premio “DonnAmbiente” - nasce dall’idea di valorizzare il lavoro silenzioso di quei giornalisti che, in un periodo di denigrazione della categoria e del protagonismo personale sulla notizia, continuano a fare informazione mettendo davanti a tutto l’accuratezza della notizia, nonché a farsi portatori di temi sociali ed ambientali”, scrivono i giornali.

Che dire? E' stata una bellissima giornata, piena di soddisfazione e di sorprese, come la visita, in maschera e pinne, guidata dalla biologa marina Mascha Stroobant che ha illustrato la vita del mare nel tratto di costa percorso.

Tra gli altri, a farci compagnia, anche una stella marina, rossa e più grande di ua mano: uno spettacolo per la vista e per il cuore.

E' stato lusinghiero per me, ricevere il premio all'interno della manifestazione “Bio-snorkeling”, organizzata da 5 Terre Academy con la collaborazione del Distretto Ligure di Tecnologie Marine, perché ricevere un riconoscimento da parte di chi ama e rispetta il mondo in cui viviamo è come riceverne due.


"Similes cum similibus congregantur" si dice, e considerato quanto fosse interessante e brillante ciascun componente del gruppo... non posso che ricordare la giornata con gioia ed orgoglio.

Poetiche animazioni in stop-motion, mostratici dalla dott.ssa Stroobant
Così sui giornali: 
"La Nazione" 

"Città Della Spezia"
Blog de "La Gazzetta dello Sport"
"Free News"
Canale Tv "Fishing TV"
"Cronaca 4"
La "Gazzetta de La Spezia"
 Commenti ex post:


Blog de "La Gazzetta dello Sport"

"Città Delle Spezia"
"Scoop Square"



Con il persidente di 5Terre Academy

Il premio